Documenti, carte e legislazione

LEGISLAZIONE REGIONALE

Partecipazione

In Emilia-Romagna la partecipazione diventa legge. Il 9 febbraio scorso la Regione ha approvato con la legge numero 3 del 2010 dal titolo “Norme per la definizione, riordino e promozione delle procedure di consultazione e partecipazione alla elaborazione delle politiche regionali e locali”. Il provvedimento punta ad incrementare il coinvolgimento dei cittadini e a realizzare un sistema partecipativo coerente ed omogeneo su tutto il territorio, che valorizzi le migliori pratiche ed esperienze.

L.R. - 3/2010

Diritti
La mappa dei diritti dei bambini e degli adolescenti nelle politiche della Regione Emilia-Romagna      
Il documento del gruppo tecnico [L.R. 10/2004] - 12/2006
       
Linee guida per i rapporti tra i Servizi sociali e le istituzioni scolastiche in presenza di minori che si trovano in situazione di pregiudizio      
Il testo del protocollo
       
Legge regionale 24 marzo 2004, n. 5 " Norme per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati".
Modifiche alle leggi regionali del 21 febbraio 1990, n. 14 e 12 marzo 2003, n. 2    
Legge Reg ER - 2004-5
       
Legge regionale 12 marzo 2003, n. 2 "Norme per la promozione della cittadinanza sociale e per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali".    
Legge Reg ER - 2003-2
       
Legge regionale 24 maggio 2004, n. 10 "Partecipazione della regione Emilia Romagna alla costituzione della Associazione nazionale italiana "Città amiche dell'infanzia e dell'adolesceza (Camina)" (Ottobre 2004)
Legge Reg ER - 2004-10

Legge Regionale n.40 del 28 Dicembre 1999
Promozione delle citta' dei bambini e delle bambine   
Legge Reg 40-1999
 

Urbanistica e pianificazione
Protocollo "Progettazione urbanistica partecipata" con Anci, Upi, Lega delle autonomie dell´Emilia-Romagna per progettare città più sostenibili e rispettose dell´ambiente insieme ai cittadini di tutte le età

protocollorerupianci.pdf

Legge Regionale n.30 del 2 Ottobre 1998
Disciplina generale del trasporto pubblico regionale e locale

 

LEGISLAZIONE NAZIONALE

Diritti            

Terzo piano biennale nazione per l' Infanzia. Contiene le linee strategiche fondamentali e gli impegni concreti che il Governo intende perseguire per sviluppare un’adeguata politica per l'infanzia e l'adolescenza e stabilisce le priorità fra i programmi riferiti ai minori, rafforza la cooperazione per lo sviluppo dell'infanzia nel mondo, le forme di potenziamento e di coordinamento fra le pubbliche amministrazioni, le regioni e gli enti locali, individua le modalità di finanziamento degli interventi previsti.

Legge 9/2011

Risoluzione votata dalla Commissione Bicamerale sull'infanzia su "Tv e Bambini"
(Risoluzione n. 7-00024 De Luca)    

Legge 328 dell' 8 Novembre 2000
Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali
Legge 328

Legge 285 del 28 Agosto 1997
Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza
Legge 285
 

CARTE E DOCUMENTI

Diritti            
Unicef  marzo 2008          
Un impegno per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

Quaderno Bianco sulla scuola
settembre 2007          
Quaderno Bianco

Qualità dell'ambiente urbano III Rapporto APAT - Edizione 2006 - Qualità dell'aria e rifiuti, mobilità, ma anche acqua, suolo, territorio  
Rapporto APAT 2006

"Cittadinanza attiva" - a cura di Lucia Cucciarelli, significato, obiettivi e criteri di valutazione del programma comunitario          
Cittadinanza attiva

"Città in movimento" - a cura di Lucia Cucciarelli, rigenerare le città con strategie d’impresa e nuove formule di governance del territorio          
Città in movimento

"15 Diritti per 15 Comuni" - un Protocollo d'intenti per i diritti dei bambini e dei ragazzi          
15 Diritti per 15 Comuni

Libro verde “Promuovere le diete sane e l’attività fisica: una dimensione europea nella prevenzione di sovrappeso, obesità e malattie croniche”
(Bozza)          
Libro verde
       
Legislazione Internazionale: "The European Environment & Health Action Plan 2004 - 2010"
(Settembre 2005)    
"The European Environment & Health Action Plan 2004 - 2010"

Carta delle Città Educative 2004
(Le città presenti al Primo Congresso Internazionale delle Città Educative, Barcellona 1990, hanno raccolto nella Carta iniziale i principi basilari per la spinta educativa della città. La Carta è stata revisionata in occasione del III Congresso Internazionale, Bologna 1994, e di quello di Genova 2004)    

cittaeducative_it.pdf

Carta europea riveduta della partecipazione dei giovani alla vita locale e regionale
(adottata dal Congresso dei poteri locali e regionali d’Europa
il 21 maggio 2003 - 10a sessione – Allegato alla Raccomandazione 128)    
Carta Europea

Convenzione sui diritti dell'Infanzia
(Adottata dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite con Risoluzione 44/25 del 20 novembre 1989. Entrata in vigore il 2 settembre 1990).
Convenzione sui diritti dell'Infanzia

La Carta di Aalborg
Carta delle città europee per uno sviluppo durevole e sostenibile
(Approvata dai partecipanti alla Conferenza europea sulle città sostenibili tenutasi ad Aalborg, Danimarca il 27 maggio 1994)    
Carta di Aalborg

African Charter on the Rights and Welfare of the Child
OAU Doc. CAB/LEG/24.9/49 (1990), entered into force Nov. 29, 1999.    
Carta Africana Diritti Fanciullo

Libro Bianco: La Governance Europea
(approvato e pubblicato a Bruxelles il 5 settembre 2001)    
La Governance Europea
 
Ambiente      
     
Clima e cambiamenti climatici
Documento Enea        
Clima e cambiamenti climatici

Dichiarazione di Rio sull'ambiente e lo sviluppo
(Conferenza delle Nazioni Unite sull'ambiente e lo sviluppo, riunita a Rio de Janeiro, 14 giugno 1992)    
Dichiarazione di Rio

Appello di Hannover delle autorità locali alle soglie del 21° secolo
Appello Hannover

"Ambiente 2010: il nostro futuro, la nostra scelta"
Sesto programma E.U. di azione per l'ambiente -


Urbanistica e pianificazione      
Libro bianco: la politica europea dei trasporti fino al 2010. Conciliare lo sviluppo economico e le domande di una società esigente in termini di qualità e di sicurezza per sviluppare un trasporto moderno e sostenibile fino al 2010.          
Libro bianco: la politica europea dei trasporti fino al 2010

Data di creazione della pagina: 2011-05-11 11:34:12
Data di modifica della pagina: 09-02-2012